martedì 27 gennaio 2009

Come costruire un vendor

Costruire un vendor per vendere i propri articoli è molto semplice. In questo post affronteremo in maniera semplice e dettagliata come costruire un vendor e inserire all'interno l'articolo che vogliamo vendere agli altri residenti di Second Life.

Il primo passo è rezzare una scatola, quindi con il tasto destro del mouse clicchiamo sul pavimento e quando apparirà la rotellina scegliamo il comando CREATE. Quindi con il tasto sinistro del mouse clicchiamo sul pavimento.... ed ecco la nostra scatola.
Adesso clicchiamola con il tasto destro del mouse e dalla rotellina scegliamo EDIT. Spostiamoci nella linguetta Content e aprendo l'inventario trasciniamo l'oggetto che vogliamo vendere all'interno della stessa.
Il nostro articolo si trova adesso nella scatola. In ogni scatola possiamo anche inserire più articoli.
Ma non abbiamo ancora terminato ovviamente.
Clicchiamo adesso nella linguetta General e nel campo dedicato al nome (Name) diamo il nome del nostro articolo. Selezioniamo poi l'opzione For Sale (in vendita) e indichiamo il prezzo di vendita nella casellina vicina (L$).
Adesso dobbiamo indicare i permessi per l'oggetto in questione.
Come potete vedere ci sono tre caselline: Original, Copy e Contents.

Vediamole una per una.

La casellina Original serve per vendere l'originale dell'oggetto; questo significa che l'oggetto, una volta comprato cambierà proprietario!

La casellina Copy serve per vendere una copia identica dell'oggetto, che rimarrà esattamente nella posizione in cui si trova, ma l'acquirente ne riceverà una copia identica in inventario.

La casellina Contents serve invece per fare in modo che all'acquirente dell'oggetto arrivi in inventario soltanto il contenuto della scatola (quindi solo l'articolo in essa contenuto)

Arrivati a questo punto dobbiamo mettere una foto del nostro oggetto nel vendor. Per fare questo cerchiamo uno spazio per rezzare e tiriamo fuori dal nostro inventario l'oggetto che vogliamo vendere. Quindi facciamo una bella foto al nostro oggetto.
A seconda di dove siete, dietro il vostro oggetto potreste vedere il paesaggio della land su cui siete... e ovviamente sebbene il paesaggio può essere gradevole lo stesso non si può dire che lo sia la foto. Allora possiamo creare uno sfondo colorato o bianco e posizionare l'articolo che vogliamo fotografare davanti.
Per creare lo sfondo rezziamo una bella scatola e la stretchamo (dimensioniamo usando Size) a seconda della grandezza del nostro articolo. Quindi la coloriamo di bianco spostandoci nella linguetta Texture e selezionando uno dei colori del secondo box.
Quindi facciamo la foto e la salviamo sul PC. A questo punto apriamo il nostro programma di grafica pittorica preferito (io uso Gimp che è gratuito e semplice da usare) e lavoriamo l'immagine aggiungendo uno sfondo colorato o il logo del nostro negozio e poi non dimentichiamoci di inserire il prezzo di vendita ed i permessi dell'oggetto (Copy, Mod, Transfer).
Appena abbiamo finito di lavorare sull'immagine, apriamo il client Second Life e carichiamo l'immagine (Upload image). L'operazione ha un costo di 10 L$.
Adesso che abbiamo in inventario la texture appena creata dovremo inserirla alla prima scatola che abbiamo costruito.
Per farlo clicchiamo con il tasto destro del mouse sulla scatola e facciamo EDIT. Spostiamoci nella linguetta texture e clicchiamo sul primo box. Sulla finestrella che compare scriviamo il nome della texture che abbiamo appena caricato e clicchiamo Select.
Ormai ci siamo quasi. Non ci resta che posizionare il nostro vendor sul pavimento o sul muro del nostro negozio dopo averlo stretchato (dimensionato) a nostro piacimento.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails