sabato 19 settembre 2009

SexGen fa causa a Linden Lab

SexGen fa causa a Linden Lab. Stroker Serpentine e Munchflower Zaius, gli avatar creatori dei famosi letti SexGen su Second Life hanno fatto causa alla Linden Lab perchè quest'ultima consentirebbe ad altri negozianti di vendere copie contraffatte dei prodotti di Stroker Serpentine, anzi sarebbe direttamente coinvolta in un vero e proprio sistema di pirateria.

I due hanno intentato una vera e propria class action, cioè un'azione legale condotta da uno o più soggetti che, membri della classe, chiedono che la soluzione di una questione comune di fatto o di diritto avvenga con effetti super partes per tutti i componenti presenti e futuri della classe.
In caso di sentenza favorevole infatti vi saranno vantaggi per tutti coloro che si trovano nelle medesime condizioni di chi l'ha intentata. Alla causa si è unita Shannon Grei, che gestisce il marchio inworld "Nomine".
Stroker Serpentine e Munchflower Zaius hanno un giro di affari di oltre 1 milione di dollari USA.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails