mercoledì 30 dicembre 2009

Come creare e gestire un blog per Second Life

La maggior parte dei miei amici che frequenta la mia land e le lezioni di building che tengo presso la Moonlight University, mi ha conosciuto attraverso la navigazione e la lettura del mio blog. Spesso infatti nuove persone mi contattano inworld dopo aver letto i miei post sul blog. Le domande che spesso mi vengono fatte sono "ma dove trovi tutte queste notizie interessanti e perchè fai questo per i tuoi lettori e amici?".
La risposta è SEMPRE la stessa: PASSIONE.

La gestione di un blog, specialmente se il blog tratta una propria passione o un hobby è un'esperienza davvero entusiasmante. E' innegabile che tramite il propro blog si viene in contatto con persone lontane fisicamente ma spesso vicine alle proprie idee, ai propri punti di vista o semplicemente ai propri interessi, passioni e/o hobbies. Con queste persone poi si possono condividere pensieri, riflessioni ma anche trascorrere del tempo libero divertendosi insieme. Con un blog è possibile anche guadagnare!!! Ma tranquilli, non è il mio caso!

E voi avete mai pensato di aprire un blog? Aprire un blog è molto semplice. Per niente difficile!
In questo post vi spiegherò come aprire un blog e come compiere tutti i passi fondamentali per gestirlo. Ovviamente in modo del tutto hobbistico, ma se avete in mente di guadagnare col blog, dovreste farne una vera e propria attività con tanto di organizzazione e risorse di tempo e di denaro anche.

1) Fase iniziale:

Scegliete tra i vostri un argomento che conoscete benissimo e che siete capaci di parlarne.
Controllate sui motori di ricerca i blog sull'argomento (raccomando anche di cercare i collegamenti sponsorizzati) per sapere che concorrenza avrete.
Analizzate i siti e blog concorrenti per vedere di cosa parlano (non copiate mi raccomando).
Se volete e volete spendere due soldi vi consiglio di registrare un nome di dominio in modo che per gli utenti sia più facile ricordare il nome del blog.
Scegliete un titolo o una frase che si ricordi facilmente e che attiri l'attenzione.
Scegliete una keyword (parola chiave) non troppo competitiva per cui volete essere trovati nei motori di ricerca.


2) Fase intermedia:
Sceliete uno dei tanti servizi on line che consentono di crearvi e gestirvi il blog (Splinder, Blogger, Tuoblog, Wordpress). Create il vosro blog e sceglietevi quindi un tema originale.
Controllate che la pubblicità possa essere integrata facilmente e senza invadere troppo il layout.
Personalizzate il più possibile il vostro blog. La cosa che posso consigliarvi in questa fase è la personalizzazione dei colori del tema, degli header e dei caratteri usati.
Se siete bravi con la grafica vi consiglio di crearvi un logo per distinguervi dal resto dei blog e dai vostri concorrenti. L'uso di un logo vi può far conoscere e riconoscere meglio dai vostri utenti, quindi occhio e soprattutto fantasia (anche qui vi consiglio di NON COPIARE).
Scrivete anche una pagina "Chi siamo" e parlate di voi per farvi conoscere.
In aggiunta vi consiglio anche di inserire una pagina "Contatti" e inseritevi un form per inviarvi messaggi. Aggiungete al vostro blog i feed RSS (aprite un account con FeedBurner).
Aggiungete i metatag con le vostre keyword favorite nell'editor del codice del tema. Vi aiuterà con l'indicizzazione
Create le categorie mano a mano che scrivete un nuovo argomento e non lasciatele a zero.

Usate la keyword che avete scelto nei titoli e nell'incipit dei post quando potete.
Inserite nel vostro blog alcuni strumenti essenziali quali ad esempio le statistiche, l'antispam, il convertitore di valuta per i linden, la pagina di contatto a Facebook, la pagina per i commenti, etc....
Più siete originali e meglio è per voi.

3) Fase finale:
Registrate il blog sui principali motori di ricerca per blog (Technorati e BlogItalia ad esempio). Ma non fate solo questo!!! Frequentate altri blog attinenti al vostro tema e lasciate i commenti con il vostro indirizzo web.
La cosa che vi raccomando è che prima di lanciare il vostro blog, scriviate alcuni articoli per avere contenuto per i primi giorni (non scrivete cose banali però). Il mio consiglio è di scrivere cose interessanti e regalare del materiale interessante ai vostri primi lettori.
Aggiornate il blog spesso. Se proprio non riuscite a farlo tutti i giorni, fatelo almeno 2 volte alla settimana e scrivete molto. Cercate di incuriosire il vostro utente. Fate in modo che ritorni il giorno dopo.
Il consiglio che posso darvi è quello di avere sempre notizie fresche ed aggiornate. Cose curiose sul mondo di Second Life e sui mondi virtuali in genere.
Se avete una regione su Second Life ad esempio, potete create il blog dove parlate della vostra land, dove offrite nuovi contenuti interessanti e pubblicare gli eventi che organizzate. Sarebbe una bella idea, no?
In questo modo fate gruppo!!!
Se seguite queste semplici regole, sono sicuro che riuscirete a gestire il vostro blog e avrete successo.
Parola di Tonyno Vella.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails