domenica 5 febbraio 2012

Make up con Photoshop

Questo post di oggi è rivolto a chi intende avvicinarsi per la prima volta al fantastico mondo degli effetti speciali con Photoshop. Il noto programma di grafica è uno standard nell'ambito dell'elaborazione grafica e fotografica al computer ed è ovviamente particolarmente indicato a chi vuole usarlo per creare le proprie texture per Second Life.
Devo dire la verità!!! Nonostante l'apparente complessità di Photoshop e la conseguente crescente potenza, non è difficile imparare le funzioni principali e districarsi tra le moltissime funzioni.
L'area di lavoro di Photoshop è molto simile ad una lavagna piuttosto che ad un foglio e tutti gli elementi grafici che sono al suo interno possono essere spostati o rimossi facilmente, permettendo all'utente di lavorare nella maniera che gli è più consona.
Particolarmente utile si rivela nel disegno dei make-up per preparare ad esempio una bella skin. Con un semplice lavoro di fotoritocco ed un minimo di manualità si possono modificare i volti di un personaggio per creare il viso del proprio avatar.
Facciamo proprio un bell'esempio!!!! Apriamo una immagine grafica di un volto, apriamo la palette dei colori e selezioniamo un colore abbastanza vivace per il fard.
Aprendo adesso il menu Modifica, facciamo clic su Riempi e selezioniamo il colore di primo piano. A questo punto come si può vedere la selezione si riempirà del colore che è stato scelto per il fard.
Se all'interno della selezione vedete delle imprecisioni o la stesura del fard non è perfetta è possibile selezionare lo strumento Gomma e Cancellino per sistemare delicatamente i punti imperfetti.
Se invece il colore è troppo acceso, è possibile sfocarlo un pò per rendere più reale il nostro viso! Per farlo è molto semplice. Basta aprire il menu Filtro e cliccare su Sfocatura > Controllo sfocatura.
La nostra immagine sarà ora più sfumata e l'effetto più naturale!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails