domenica 22 aprile 2012

Come creare una texture con Gimp

Molta gente non sa cosa sono le texture ma sono certo che, specialmente se siete all'inizio della vostra vita virtuale su Second Life, le avrete viste applicate in moltissimi oggetti e vendor.

In effetti, l'impiego in ambito di Second Life delle texture è dei più disparati, se ci pensi bene. 

Oltre a realizzare immagini a supporto dei vendor e dei nostri oggetti, esse possono essere utilizzate per creare loghi o semplici scritte grafiche da apporre su un negozio, su un centro commerciale o all'ingresso di una land per far risaltare il tuo nome.

Per creare le texture ci sono diverse tecniche. A seconda dello scopo possiamo di volta in volta scegliere la tecnica che più si presta al nostro scopo.

Nell'articolo di oggi, parleremo della tecnica con mappa a sbalzo. Poniamo il caso che vogliamo creare una texture per un logo. Questa particolare tecnica può venirci in aiuto proprio perché fa apparire il logo come se fosse un bassorilievo sull'immagine.

Il colore del logo che andremo a sovrapporre (da qui il termine a sbalzo) scomparirà del tutto e la profondità del rilievo dipenderà dalle tonalità, più o meno scure, del logo che andremo a sovrapporre.

Quindi apriamo Gimp e selezioniamo il livello di sfondo cliccando nella finestra dei livelli. Poi andiamo su Filtri - > Mappa -> Mappa a sbalzo e nel riquadratino apparirà l'anteprima dell'effetto della nostra immagine.
Usando i cursosi presenti nella finestra possiamo impostare i parametri del bassorilievo che vogliamo generare.
I parametri che possono tornarci utili sono il parametro Azimut che serve per impostare la direzione della luce, l'Elevazione che serve per impostare l'altezza del rilievo e la Profondità per impostare la concavità del rilievo.
Semplice no? Nel prossimo articolo parleremo di come creare altre texture per altri scopi.
Related Posts with Thumbnails